Appunti del Gospel di domenica 13 gennaio 2019

Riguarda la predica cliccando qui: Domenica Gospel @ Milano | Il senso della vita 

In una famosa canzone Vasco Rossi si proponeva di trovare il senso a questa vita che spesso ne è priva per tante persone che non conoscono Dio. Di tutt’altro pensiero era Goethe il quale ha definito la vita come l’infanzia dell’eternità. Come cristiani, se crediamo in ciò che la Bibbia dice, la vita ha estremamente senso e le nostre scelte, le nostre attitudini ci preparano per l’eternità.

Pensiamo ad esempio alle scelte per quanto riguarda il nostro stile di vita,  Dio ha fissato un tempo per ognuno di noi, ma il nostro modo di vivere può anche abbreviare questo tempo (come ad esempio esagerare con il cibo, fumare/bere o tutti gli altri comportamenti dannosi per il nostro corpo).

Chi è consapevole della propria identità e sa dove sta andando sa quali decisioni prendere. Molti non prendono mai le decisioni giuste perché non hanno idea del senso della propria vita.

Noi siamo stati creati per vivere l’eternità con Dio e per la gloria di Dio, la consapevolezza del nostro scopo di vita ci porterà a prendere determinate decisioni e a rinunciare a tutte quelle cose che ci porterebbero ad allontanarci da Dio. Chi conosce Dio pienamente desidera compiere la volontà di Dio e non persiste nel peccato. Ovviamente per conoscere Dio è necessaria un’esperienza personale con Lui; Conoscere Dio vuol dire infatti avere intimità con Lui, la stessa intimità che vivono due sposi, e non essere semplicemente un simpatizzante o un membro del fan club di Gesù.

Coloro che sono pienamente coinvolti con Dio sono capaci di persistere nella fede anche quando Dio non spiega loro il perché di tante circostanze e situazioni che attraversano, perché credono che non sempre Dio dia una risposta ai perché ma poi agisce e mostra la sua grandezza andando anche oltre le loro aspettative!

Ecco i migliori tweet:

  • A volte succedono delle cose nella nostra vita senza motivazione, ma tu continua a lodare comunque
  • Non fare in modo che Dio ti trovi impreparato: la vita è l’infanzia dell’eternità
  • Chi conosce Dio ha una coscienza sensibile
  • Quando vivi con Dio non riesci a vivere nel peccato
  • Non dobbiamo solo sapere che Dio esiste, ma viverlo completamente
  • Le nostre attitudini, il nostro rapporto con Dio e le nostre scelte ci preparano per l’eternità

Chiara

*l’articolo è frutto di appunti liberamente presi da Chiara, del team writerS, al solo scopo di dare una idea di quanto detto durante il Gospel. In ogni caso questo testo non riporta letteralmente le parole dette dallo speaker e, quindi, non posso essere usate come citazioni dirette.

2019-01-16T11:27:59+00:00